SUMMER BREAK: BACK TO FULL OPERATION AUGUST 22nd / WEBSTORE & CUSTOMER SERVICE BUSINESS AS USUAL
Sotto La Cintura (2LP)

Sotto La Cintura (2LP)

Onemic

Regular price €45.00 Sale

CATALOG#

5054197191237

DESCRIPTION

Iniziano pubblicando il loro primo progetto ufficiale nel 2004, ma la loro attività parte dal 1999, anno in cui muovono i primi passi allinterno della scena Hip Hop torinese prima e italiana poi. Le prime gare di freestyle diventano il terreno fertile sul quale far crescere il loro talento; attitudine, conoscenza e tecnica sono le basi sulle quali lavorare. Nel 2003, in occasione della prima edizione del Tecniche Perfette (gara di freestyle che nel corso del tempo si è sempre più imposta a livello italiano diventando la manifestazione numero uno del settore), i OneMic diventano, per la prima volta, un gruppo vero e proprio. La gara vede poi trionfare Ensi e, sullonda dellentusiasmo e dopo la conoscenza con alcune delle figure più importanti per il djing in Italia, si fa forte lesigenza di concretizzare quello che prima era solo freestyle e puro intrattenimento, in un prodotto discografico vero e proprio.

Forti dellinteresse sempre più crescente nei loro confronti e reduci da decine di gare di freestyle che li avevano visti vincitori, i OneMic si chiudono in studio per preparare il loro primo album ufficiale: Sotto La Cintura.

A inizio 2004 iniziano ufficialmente i lavori, la strada è tracciata e il leitmotiv è chiaro: punchline. L'arte dellimprovvisazione, il freestyle, che li ha resi celebri, leggendari nella figura di Ensi, diventa anche la chiave di volta per il loro primo disco: rime allennesima potenza, tecnica e stile.

Le produzioni sono affidate a Rayden, produttore del gruppo, ma anche ad alcuni dei nomi più interessanti del panorama italiano, come Zonta e Rubo.
I featuring sono tutti di importanza nazionale, tra i quali spiccano i nomi di Tormento (dei Sottotono) e Jake La Furia (dei Club Dogo).

Sotto la cintura viene pubblicato nel 2005 e consacra il gruppo a livello nazionale, con attestati di stima e con riscontro di pubblico. I giornali e i siti di settore promuovono lalbum a pieni voti e il disco inizia la sua scalata.

I OneMic entrano quindi in studio per scrivere il loro primo prodotto: 4 tracce inedite totalmente prodotte da Rayden (MC e beatmaker del gruppo). In questo periodo nasce Promo EP, pubblicato nel 2004. Il progetto si guadagna in pochissimo tempo lattenzione di tutta la scena Hip Hop italiana e colloca i OneMic sulla mappa divenendo, nel tempo, un vero e proprio cult del genere.

Al suo interno sono presenti infatti le underground hit Chi Paga e Delle Volte, brani ancora adesso attuali per tematiche affrontate e canzoni capaci di catturare lattenzione anche di chi il Rap non lo ascoltava prima. In unera in cui il Rap parlava solo di Rap, autoreferenziale al 100%, i OneMic iniziano a rivolgersi a tutti.

I OneMic si trovano quindi impegnati in un tour live e promozionale che coinvolge tutta la penisola e con alcune performance allestero: Svizzera e Germania.

Brani come Oltre e Black City diventano così dei veri e propri cult del genere e lalbum, nel tempo, diviene una delle pietre miliari del Rap italiano. Oltreè il manifesto di questo album: liriche taglienti, cambi di flow e punchline allennesima potenza, ogni barra trasuda amore per il Rap e per la cultura Hip Hop e, alcune di queste, hanno dato il nome ad alcune delle più seguite pagine di settore. Rap fino al midollo!

TRACKLIST

Disco 1 - Lato A

01 - Intro
02 - Sotto La Cintura
03 - Se La Senti
04 - Non Vedo, Non Sento, Non Parlo
05 - Skit - Curriculum Tha Goodfellas

Disco 1 - Lato B

01 - 011 Unusual Jobs (feat. Principe)
02 - Tutto Quello Che Mi Resta
03 - Legendary Lyricalz Punchlinerz
04 - Longways (feat. Tormento)
05 - Oltre

Disco 2 - Lato A

01 - Muoviti
02 - Mi Azzardo A Vivere
03 - Never Give Up (feat. Jake La Furia)
04 - Non Di Sangue
05 - Nel Cuore Della Terra

Disco 2 - Lato B

01 - Skit - Medicine Woman
02 - Mi Confonde
03 - Le Scelte Che Fai (feat. Mistaman)
04 - Interlude - Siamo Ancora Là Fuori
05 - Black City